Finestre in Legno-Alluminio? Come Scegliere? Guida agli Infissi in LegnoAlluminio
Finestra in legno-alluminio serie Eterna © BG Legno
← Finestre

Finestre In legno-alluminio

Come scegliere le finestre in legno-alluminio? Aspetti tecnici e caratteristiche da valutare prima di acquistare. Tipologie di legno, vetri, classi di sicurezza e prezzi medi sul mercato degli infissi in legno-alluminio e quali caratteristiche incidono maggiormente sui costi.

  • Ottimo isolamento termico
  • Resistenza eccellente ai tentativi di scasso
  • Materiale duraturo, se ben manutenuto
  • Ecologiche
  • Prezzo di acquisto elevato
  • È necessaria una manutenzione regolare

In legno-alluminio

Le finestre in legno-alluminio combinano le proprietà di isolamento termico e acustico degli infissi in legno con la resistenza dell’alluminio.

In questa pagina vogliamo fornire una guida completa alla scelta degli infissi in legno-alluminio per la casa, negozio o ufficio, analizzando vantaggi e svantaggi.

Caratteristiche

Questa tipologia di serramenti prevede l’accoppiamento di due diversi materiali: il legno e l’alluminio. Il corpo è in legno, mentre l’alluminio protegge dall’esterno.

Questo permette di avere una calda e gradevole estetica tipica delle essenze lignee dall’interno e garantire allo stesso tempo una ottima resistenza agli agenti atmosferici. Tale soluzione risolve infatti i problemi maggiori relativi agli infissi in solo legno, che necessitano di regolare manutenzione.

Tipologie di legno

Le finestre in legno-alluminio prevedono un’ampia scelta di essenze lignee. Dai legni più duri e resinosi come il larice ed il rovere, ai legni più morbidi come il pino e l’abete. Non essendo il legno esposto direttamente agli agenti atmosferici è possibile abbassare i costi utilizzando legni morbidi. Oltre ad ottenere caratteristiche estetiche in genere più calde.

Al seguente link trovate l’approfondimento su quale tipo di legno usare per gli infissi:

Approfondimento: tipi di legno per infissi

Tipi di legno per infissi

Classi di resistenza

La normativa di riferimento per la resistenza delle finestre ai tentativi di scasso è la UNI ENV 1627, che prevede sette classi:

Classe di resistenza Vecchia classe Classe vetratura Tipologia di aggressione Destinazione d’uso Resistenza (minuti)
RC 1 N Forza fisica
RC 2 N Cacciaviti, pinze Residenziale, commerciale 3
RC 2 WK 2 P4A Cacciaviti, pinze Residenziale, commerciale 3
RC 3 WK 3 P5A Leva Residenziale di pregio, aziende 5
RC 4 WK 4 P6B Strumenti di taglio o percussione Ospedali, banche, gioiellerie 10
RC 5 WK 5 P7B Apparecchi elettrici Banche, impianti militari 15
RC 6 WK 6 P8B Apparecchi elettrici di grandi dimensioni Banche, obiettivi militari sensibili 20

Le classi di sicurezza che in genere raggiungono i prodotti in commercio sono RC1, RC2 ed RC3.

Prezzi delle finestre in legno-alluminio

Rispetto alle finestre in solo legno, gli infissi in legno-alluminio si posizionano in un target di prezzo alto. La valutazione nella scelta di tale prodotto non va fatta però unicamente sul prezzo. Va considerato che tale scelta è particolarmente vantaggiosa dal punto di vista del miglioramento delle prestazioni energetiche, oltre ad aumentare sostanzialmente il valore dell’immobile.

error: I contenuti su questo sito sono protetti dalle regolamentazioni italiane ed internazionali in materia di copyright. Ogni illecito verrà prontamente segnalato via DMCA senza alcun preavviso