Tipi di Finestre: dalla Finestra a Battente agli Infissi a Vasistas e a Libro
Infissi

Tipi di finestre

Quali sono i tipi di finestre disponibili sul mercato? Scopriamo tutte le soluzioni di infissi: dalla finestra a battente agli infissi con apertura a vasistas, a libro, a scorrimento, a bilico orizzontale e a ribalta esterna.

Tipi di finestre

In questo articolo analizzeremo tutte le diverse soluzioni di finestre disponibili sul mercato, elencandone pregi e difetti dei diversi tipi di apertura.

A battente

La tipologia di serramento più diffusa è quella a battente. L’anta è fissata al telaio grazie a delle cerniere su cui ruota.

  • Costi bassi
  • Buona resistenza ai tentativi di scasso
  • Ampio ingombro delle ante
  • Rischiano di sbattere

Singola anta a battente

Classica Finestra a Battente ad Anta Singola

Doppia anta a battente

Finestra a Doppia Anta a Battente

Ad ante fisse e mobili

Le finestre a luce ampia spesso presentano ante fisse sui lati ed ante mobili al centro, separate da traversi. Tipiche dei palazzi degli anni 50-60, spesso vengono riprodotte fedelmente per mantenere un’estetica coerente delle facciate. Rientrano nelle tipologie di formato fuori standard, per cui i costi possono lievitare. Inoltre le ante fisse sono difficili da pulire.

  • Ingombro delle ante ridotto rispetto alle due ante
  • Formato non standard
  • Costi alti

Finestre ad Ante Fisse e Mobili

 

A vasistas (o wasistas)

La finestra a vasistas offre la possibilità di inclinare l’anta grazie ad un meccanismo di apertura verso l’alto. Può essere azionata mediante apertura meccanica (maniglia o gancio a scatto) o apertura motorizzata. Generalmente costa meno della finestra ad apertura ad anta battente.

Sul mercato esistono anche la possibilità di aprire l’anta a battente, per permetterne l’apertura completa e semplificare le operazioni di pulizia.

  • Ingombro ridotto
  • Costi bassi

Finestra a Vasistas (o Wasistas)

 

Anta a ribalta

La finestra ad anta a ribalta è un’evoluzione dell’infisso ad apertura ad anta battente. Permette sia l’apertura a ribalta che l’apertura completa a battente, rendendo facili le operazioni di pulizia dei vetri.

  • Ingombro ridotto
  • Costi medi
  • Meccanismo di apertura delicato

Finestra a Ribalta - Anta Singola

 

Doppia anta a ribalta

Più costose rispetto alle classiche ante a battente, l’apertura ad anta ribalta è disponibile anche sulle finestre a doppia anta.

Finestra a Doppia Anta a Ribalta

 

Bilico orizzontale

La finestra a bilico orizzontale offre l’apertura dell’infisso grazie alla rotazione dell’anta di 180 gradi su due perni centrali. Permette una facile pulizia ed una soluzione di design non convenzionale di sicuro fascino. È particolarmente apprezzato per le finestre di grandi dimensioni.

  • Finestra di design
  • Non sbatte
  • Peso bilanciato
  • Costi alti

Finestra a Bilico Orizzontale Con Rotazione dell'Anta di 180 gradi

A ribalta esterna

Le finestra con anta a ribalta esterna sono particolarmente utilizzate per i piani bassi di case o edifici. Hanno ottime caratteristiche di sicurezza ma sono lavabili unicamente dall’esterno.

  • Ingombro ridotto
  • Vetri lavabili unicamente dall'esterno

Finestra con Anta a Ribalta Esterna

 

A scorrimento

Le finestre a scorrimento (o finestre scorrevoli) sono caratterizzate da binari sui quali scorrono le singole ante. Sono una soluzione valida per eliminare gli ingombri delle ante a battente ed ottenere un’eccellente luminosità.

Scorrimento laterale

Le finestre a scorrimento laterale possono essere di due tipi:

  • Scorrevole in luce
  • A scomparsa

L’infisso scorrevole in luce (come nel modello nell’immagine) prevede un’anta fissa ed un’anta mobile corredate di carrelli che scorrono su apposite guide del telaio.

Di questa tipologia fanno parte la finestra scorrevole alzante, ovvero che prevede un sistema di carrelli che si attivano unicamente all’apertura della maniglia e scorrevole parallelo, che, oltre alla classica apertura a scorrimento, prevede anche l’apertura a ribalta.

Gli infissi a scorrimento laterale a scomparsa (poco utilizzati) permettono di far scorrere le ante all’interno di specifici alloggiamenti ricavati nelle pareti adiacenti.

  • Ingombro ridotto
  • Garantisce maggiore sicurezza anche quando aperta
  • Occupano maggiore spessore
  • Luce di apertura ridotta

Finestra a Scorrimento Laterare con un'Anta Fissa ed una Scorrevole

Scorrimento verticale

Le finestre a scorrimento verticale (anche dette a ghigliottina), permettono la riduzione drastica degli ingombri dell’apertura delle ante. Sono una soluzione particolarmente utilizzata negli Stati Uniti, dove spesso viene alloggiato il condizionatore.

  • Ingombro ridotto
  • Alcuni modelli non sono sicuri per i bambini
  • Occupano maggiore spessore
  • Meccanismo di apertura delicato

Finestra a Scorrimento Verticale (a Ghigliottina)

Scorrevoli a libro

Le soluzioni scorrevoli a libro sono una risposta moderna e di design per le finestre di grandi dimensioni. Grazie all’uso di più ante che, scorrendo su dei binari orizzontali, si richiudono su se stesse, l’ingombro in posizione aperta si riduce notevolmente. Ciò permette di unire due spazi come ad esempio la zona living ed il giardino, senza dover accettare grandi compromessi in termini di sicurezza. Inoltre non prevede montanti, che invece sarebbero necessario qualora si optasse per le ante a battente.

  • Ingombro ridotto
  • Assenza di montanti
  • Costi alti
  • Meccanismo di apertura delicato

Soluzione a due ante a scorrimento ed un’anta a battente:

Finestra Scorrevole a Libro a Due Ante a Scorrimento ed Una Anta a Battente

Soluzione a tre ante:

Finestra Scorrevole a Libro a Tre Ante

Come scegliere i tipi di finestre

Se siete intenzionati ad sostituire i vostri infissi, avere un’idea chiara di quali tipi di finestre esistono sul mercato è un ottimo punto di partenza. Ma è anche importante scegliere il materiale giusto.

Per questo vi consigliamo di seguire i seguenti link, dove approfondiamo le tipologie di materiali delle finestre, dal legno al PVC, all’Alluminio:

Approfondimento: infissi

Infissi

Infine, se siete indirizzati all’acquisto di infissi in legno, di seguito trovate il link di arrofondimento sulle diverse essenze:

Approfondimento: tipi di legno per infissi

Tipi di legno per infissi

Prima di andare in negozio

Infine, data la vastità di prodotti in commercio e quanto sia importante scegliere prodotti di qualità, consigliamo di affidarsi ad esperti del settore con lunga esperienza. Noi della redazione di EdiliziaLibera abbiamo visto negli anni tante esperienze negative con fornitori poco professionali o non particolarmente attenti alle esigenze dei clienti.

Consigliamo quindi di valutare attentamente non solo l’offerta, ma anche il fornitore, progettista, architetto o impresa edile sotto tutti i punti di vista.

Su Roma ci permettiamo di consigliare Ambienti&Serramenti, con cui la nostra redazione collabora attivamente e che negli anni si sono sempre dimostrati disponibili e professionali. Inoltre sono posatori certificati PosaClima (altra variabile fondamentale nella scelta del fornitore).

error: I contenuti su questo sito sono protetti dalle regolamentazioni italiane ed internazionali in materia di copyright. Ogni illecito verrà prontamente segnalato via DMCA senza alcun preavviso